Blog Diario di un cucciolo Educazione

Al Centro Commerciale con il cucciolo

La mia prima volta al Centro Commerciale ero un cucciolo di 2 mesi e poco più, tanto che mi hanno tenuto in braccio quasi tutto il tempo. Non avevo ancora tutti i vaccini, e scivolavo molto sul pavimento lucido.

C’erano tantissime cose nuove intorno a me. Per cominciare la puzza ed i rumori del parcheggio sotterraneo. Poi siamo entrati in questo posto molto luminoso, con tanti odori diversi e tante stanze. C’erano anche delle persone, bambini e altri cani.

Ero davvero incuriosito. Abbiamo passeggiato lungo i corridoi, c’erano delle giostre che si muovevano mentre suonavano le musichette. Mi sono avvicinato a guardare. I bambini sulle giostre erano felici e anche a me sono sembrate molto belle!!

Siamo entrati in alcuni negozi dove c’erano appesi dei vestiti, avessi camminato sulle mie gambe forse avrei preso quei vestiti per giocarci un po’. Altri negozi invece erano pieno di televisioni, come quella che abbiamo a casa, dove ogni tanto vedo delle immagini di animali o sento dei suoni nuovi. C’erano anche negozi da cui uscivano profumi molto forti, ma lì non ci siamo entrati.

Al Centro Commerciale con il cucciolo Tex

Sempre in braccio siamo saliti sulla scala mobile. Ho visto tutto rimpicciolirsi e poi ingrandirsi. Abbiamo fatto su e giù. Margot invece ha fatto le scale normali. Non ho capito perché ci siamo separati però dopo la prima volta, già alla seconda mi ero abituato all’impressione di vedere tutto dall’alto.

Quando poi sono cresciuto, dopo essere stato dal dottore, ci siamo tornati! Allora sì che ho camminato sulle mie gambe. C’era anche più gente e ho capito che non potevo salutare tutti.. erano troppi!

Siamo entrati anche nei negozi con i vestiti e abbiamo comprato delle cose. Dentro ai negozi non ho toccato nulla, guardavo ed ero curioso, ma poi ero più attento a seguire la mamma che girava tra i corridoi. Quando non mi distraevo troppo mi diceva che ero bravo!

Sono anche stato in un carrello! Non penso che da grande ci starò ancora ma la mamma dice che è stato un esercizio utile per quando poi andremo sulla funivia… non so cosa sia.

Ora non ci vado più molto spesso nei centri commerciali. Anzi, so che una volta abbiamo fatto una lunghissima passeggiata nel bosco e poi sono rimasto a casa da solo. Penso ci abbiamo portato solo Margot. A me va bene così. E’ stato divertente ma preferisco correre o passeggiare nei boschi. Trovo che gli odori siano molto più interessanti!