Diario di Viaggio Italia Lombardia Trekking

Monte Bisbino (Como, Italia)

Abbiamo scoperto questo luogo cercando nuove mete online, e ne siamo rimasti piacevolmente colpiti! Si può partire dalla cima del Monte Bisbino, lasciando l’auto nel parcheggio davanti al Santuario, e poi scendere un pezzettino a piedi. Oppure si può scegliere di parcheggiare lungo i tornanti e partire direttamente da lì, riservandosi poi qualche minuto per raggiungere la cima ed ammirare il panorama.

In questa occasione, avendo poco tempo a disposizione, abbiamo optato per una passeggiata corta di circa 2km, fino al rifugio Murelli, dove abbiamo pranzato. Volendo si può proseguire raggiungendo gli altri 2 rifugi.

Il sentiero di per sé è abbastanza semplice. Tuttavia, avendo nevicato da poco, abbiamo avuto a che vedere con un inconveniente: le zone in ombra completamente ghiacciate.
Eh sì, perché nonostante la giornata dal clima primaverile, le notti sono ancora molto fredde, e la neve ghiaccia rendendo pericolosi alcuni punti del sentiero.

Nonostante le difficoltà che abbiamo incontrato, la vista ed il luogo sicuramente meritano, quindi ci siamo ripromessi di tornarci tra qualche mese! 

“Non esiste buono o cattivo tempo, esiste buono o cattivo equipaggiamento” 

Baden Powell, fondatore dello scoutismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *